domenica 20 novembre 2016

UDINESE-NAPOLI 1-2: IL NAPOLI HA VINTO DA GRANDE SQUADRA

 
 
Il Napoli, ad Udine, è sembrato diventare improvvisamente una grande squadra. Nella sua prestazione non c'è stato nulla che non sia stato svolto secondo i criteri necessari per essere vincenti in maniera duratura. Grande concentrazione, dall'inizio alla fine, giusta cattiveria agonistica, capacità di modulare il movimento del proprio baricentro; molto avanzato, quando necessario, arretrato, nei momenti in cui bisognava tenere botta alla sfuriata degli avversari. Grandi sincronismi difensivi e notevole compattezza tra i reparti. Ma la cosa che è più saltata agli occhi è stata la tranquillità con la quale il Napoli ha gestito il risultato a favore nonostante il vantaggio fosse minimo. Una prestazione da squadra adulta e matura.
Sarri, che evidentemente ha lavorato molto sulla testa dei suoi calciatori, deve aver usufruito della sosta per riordinare anche le proprie idee. Finalmente, fiducia a Giaccherini, rivelatosi fondamentale tatticamente quando c'era da congelare la partita.
 
Giuseppe Albano

0 commenti:

Posta un commento